Salta al contenuto principale

Premio di studio Franco Lombardini

Data di pubblicazione della notizia
Immagine notizia
Immagine
Master Thesis
Testo notizia

Il Rotary Club di Reggio Emilia istituisce, in collaborazione con l’Ateneo di Modena e Reggio Emilia, un premio di studio di 5.000 euro destinato ad uno studente meritevole in Ingegneria Meccatronica (laurea triennale in corso), presso il Dipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria e che nel corso dell’anno accademico 2023/2024, sia iscritto al I^ anno del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccatronica.

Il Premio di Studio è finanziato dalla Famiglia Lombardini, in onore e ricordo del Comm. Franco Lombardini e sarà erogato dal Rotary Club di Reggio Emilia.

Per il corrente Anno Accademico 2023/2024, la domanda deve pervenire alla Segreteria Didattica del Dipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria all’indirizzo didattica.dismi@unimore.it indicando obbligatoriamente nell’oggetto: “Premio di studio Franco Lombardini A.A. 2023/24”,entro le ore 13:00 del giorno venerdì 14 giugno 2024. Nella domanda, di cui si allega fac-simile, lo studente deve indicare, oltre alle proprie generalità, la disponibilità a presentare copia della dichiarazione dei redditi propria, se presentata, o del nucleo familiare, relativa all’anno 2022.

 

Nella domanda lo studente dovrà inoltre dichiarare, sotto la propria responsabilità:

  • il conseguimento della Laurea in Ingegneria Meccatronica (in corso, ovvero con immatricolazione nell’anno accademico 2020/2021), con indicazione del voto di laurea e delle votazioni ottenute in tutto l’arco degli studi universitari;
  • l’avvenuta iscrizione al I anno del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccatronica.

 

Il giudizio sarà formulato da una Commissione nominata dal Dipartimento, composta da tre membri, che valuterà il curriculum del candidato, tenendo conto prioritariamente del voto di laurea triennale e, in subordine, della media dei voti conseguiti nella laurea triennale. A parità di merito, la posizione in graduatoria sarà determinata con riferimento alle condizioni economiche. Il giudizio della Commissione è insindacabile.

L’importo del Premio di Studio sarà conferito in due rate di pari importo. L’erogazione della seconda rata è subordinata all’iscrizione al II anno del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccatronica e alla verifica che la carriera universitaria dello studente cui il premio è stato conferito sia proseguita con regolarità e profitto: a tal fine si richiede che, entro il 31 ottobre 2024, lo studente abbia conseguito almeno 30 crediti, con votazione media di almeno 24/30.

Per informazioni rivolgersi alla segreteria didattica del Dipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria. Orari di ricevimento telefonico: Martedì e Giovedì: 10.00-13.00 email: didattica.dismi@unimore.it

Il Direttore di Dipartimento
Prof. Massimo Milani

Data ultimo aggiornamento:
11/06/2024