Informativa per il trattamento dei dati personali

ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”)

 

Premessa

La presente Informativa, resa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 dall’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, è rivolta agli studenti ed alle studentesse delle scuole secondarie di secondo grado che desiderano mettersi in contatto con un esperto di orientamento.

Lei, in qualità di studente/studentessa interessato/a al percorso di studi proposto dal Dipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria (UniMoRe), può richiedere l’assistenza ed il supporto di un esperto finalizzati all’orientamento.

Titolare del trattamento e Responsabile della protezione dei dati personali

Il Titolare del trattamento dei dati personali di cui alla presente Informativa è l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e per essa il Dipartimento di Scienze e Metodi dell'Ingegneria (DISMI) con sede in Via Amendola 2 - Pad. Morselli, 42122- Reggio Emilia, in persona del Direttore di Dipartimento pro tempore, direttore.dismi@Unimore.it.

L’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia ha designato quale Responsabile della protezione dei dati l’Avv. Vittorio Colomba, contattabile ai seguenti indirizzi: e-mail: dpo@unimore.it; PEC: dpo@pec.unimore.it (qualunque cambiamento circa la persona incaricata dell’ufficio sarà comunicato all’indirizzo internet https://www.unimore.it/dpo.html e tale comunicazione avrà valore di notifica a tutti gli effetti di legge).

Tipologia di dati trattati, finalità e base giuridica del trattamento

Al fine di metterLa in contatto con l’esperto di orientamento, per ricevere l’assistenza ed il supporto richiesti, il Titolare tratterà il Suo indirizzo e-mail.

Il trattamento di dati personali così posto in essere è da considerarsi necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio dei poteri istituzionali di cui è investito il Titolare del trattamento (ai sensi dell’art. 6, par. 1, lett. e) GDPR).

Natura del conferimento

Il conferimento dell’indirizzo e-mail è essenziale per l’espletamento della consulenza orientativa. In caso contrario, non sarà possibile procedere allo svolgimento dell’attività richiesta.

Modalità del trattamento

Il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente collegate alla finalità sopra indicata e, comunque, in modo da garantire la sicurezza, l’integrità e la riservatezza dei dati stessi in conformità alle norme vigenti. L’indirizzo e-mail raccolto dal Titolare, mediante la compilazione dell’apposito spazio del questionario da parte del soggetto interessato, sarà trattato da personale interno dell’Ateneo previamente autorizzato e designato quale incaricato del trattamento. Tale dato, inoltre, verrà comunicato all’esperto di orientamento individuato dal Titolare per l’espletamento della consulenza.

Responsabili del trattamento

Il Titolare del trattamento può avvalersi di soggetti terzi per l’espletamento delle attività e relativi trattamenti di dati personali. Conformemente a quanto stabilito dall’art. 28 del GDPR, il Titolare a mezzo di contratti o altri atti giuridici idonei nomina tali soggetti Responsabili del trattamento impartendo istruzioni circa il trattamento di dati personali loro affidato.

Trasferimento dei dati personali a Paesi extra UE

I Suoi dati potranno essere trasferiti su server ubicati in paesi extra-UE qualora i fornitori di servizi informatici e i programmi impiegati dal Titolare lo prevedano o utilizzino tecnologia di cloud computing che non consente di ubicare con certezza il dato. In ogni caso, i Suoi dati saranno preservati secondo la normativa vigente. Il Titolare del trattamento ha selezionato attentamente solo fornitori di servizi in grado di offrire un adeguato livello di sicurezza e protezione dei dati personali.

Periodo di conservazione

I Suoi dati saranno conservati per il periodo strettamente necessario alla gestione dell’attività di supporto all’orientamento.

Diritti dell’interessato

Alle condizioni previste dal GDPR, l’Interessato potrà esercitare i seguenti diritti:

  • art. 15 Diritto di accesso;
  • art. 16 Diritto di rettifica;
  • art. 17 Diritto alla cancellazione;
  • art. 18 Diritto di limitazione di trattamento;
  • art. 21 Diritto di opposizione al trattamento
  • art. 22: Diritto di non essere sottoposto ad un processo decisionale automatizzato;

Allo scopo di verificare la sussistenza delle condizioni e le modalità per l’esercizio dei predetti diritti, si rimanda al testo integrale delle citate previsioni, disponibili sul sito: www.garanteprivacy.it.

Qualora l’Interessato ritenesse violati i diritti di cui sopra, la vigente normativa gli consente di presentare reclamo all’Autorità di Controllo nazionale.

Per l’esercizio dei diritti di cui sopra l’interessato può contattare:

-il Responsabile della protezione dei dati, ossia l’Avv. Vittorio Colomba, agli indirizzi e-mail: dpo@unimore.it ; PEC: dpo@pec.unimore.it 

-il Titolare del trattamento reperibile all’indirizzo e-mail direttore.dismi@Unimore.it