Passaggio Giro d'Italia

In occasione del passaggio a Reggio Emilia del Giro d'Italia -  giovedì 18 maggio e venerdì 19 maggio - la mobilità cittadina subirà importanti variazioni nella giornata di giovedì 18 maggio e in misura minore il giorno successivo.

Queste modifiche interesseranno le sedi universitarie di Viale Allegri e Via Fogliani e del San Lazzaro.

In particolare, secondo quanto riportato dal sito del Comune di Reggio:

GIOVEDI' 18 MAGGIO

Viale Isonzo sarà completamente interrotto al traffico dalle ore 5 alle ore 22 di giovedì 18 maggio. Il traffico sarà interamente precluso nel tratto compreso tra via Makallè e piazzale Duca d'Aosta (rotonda di Santo Stefano).

Dalle ore 14.30 del 18 maggio verranno chiusi viale Piave e la via Emilia nell'intero tratto compreso tra piazza Tricolore (rotonda di San Pietro) e Rubiera fino, indicativamente, alle ore 18. Nella fascia oraria 14.30-18 non sarà possibile attraversare né viale Piave, né la via Emilia con alcun mezzo. Saranno istituiti doppi sensi di circolazione su tutte le strade chiuse adiacenti al percorso di gara.

Gli spostamenti nord-sud ed est-ovest saranno garantiti lungo la grande viabilità composta dagli assi di attraversamento e dalle tangenziali. Dalle ore 14.30 l'uscita 1 della tangenziale in direzione Modena sarà tuttavia chiusa al traffico, con uscita obbligatoria all'uscita 2 in direzione Correggio/Rubiera/Campogalliano. Saranno inoltre chiusi gli svincoli di immissione 2 e 3 verso Modena. Tutte le modifiche alla viabilità saranno indicate in loco da apposita segnaletica.

Dalle ore 1 di giovedì 18 sarà chiuso il parcheggio del Foro Boario fino alle ore 22; il parcheggio Zucchi, dove sarà allestito uno dei villaggi gara, chiuderà invece dalle ore 19 di mercoledì 17 maggio fino alle ore 16 di venerdì 19. Tutta l'area di sosta del controviale di viale Timavo compresa tra via Emilia Santo Stefano e via del Portone e gli stalli di via Guasco e di via dei Servi saranno preclusi alla sosta dalle ore 1 alle ore 24 del 18.

Sarà inoltre vietata la sosta, con indicazione in loco, sulle strade interessate dal passaggio della corsa, in particolare sul lato nord di via Pasteur, via Emilia Ospizio e viale Piave. Preclusi anche gli stalli auto di via Cagni, Toselli e viale Regina Elena.

I veicoli presenti saranno rimossi.

VENERDI' 19 MAGGIO

Le strade interessate alla partenza del Giro per la tredicesima tappa - piazza Prampolini via Farini, corso Garibaldi, via Emilia Santo Stefano, viale Timavo, viale Magenta, via Gorizia – verranno chiuse in concomitanza con il passaggio dei ciclisti che sfileranno lentamente da piazza Prampolini fino a via Teggi. Sono previste quindi chiusure momentanee di circa 15 minuti nella fascia oraria 13-13.30. 

Gli stalli auto presenti lungo il percorso di gara saranno preclusi alla sosta dalle ore 1 di venerdì e fino al passaggio dei ciclisti (ore 13.30 circa). 

Si precisa che il trasporto urbano, seppur con alcune deviazioni, sarà attivo in entrambe le giornate.

NON E' PREVISTA PERTANTO ALCUNA INTERRUZIONE DELL'ATTIVITA' DIDATTICA E AMMINISTRATIVA DELLA SEDE DI REGGIO EMILIA

Per ulteriori informazioni:

http://www.municipio.re.it/retecivica/urp/HomePage.nsf/PortletDocumentiGruppiID/8CBAF4045C9FEA95C125811E00510A90?opendocument&FT=P

La Segreteria del Pro Rettore